MASUCCI MASSIMILIANO

Professore Associato    Vai alla scheda del docente
Settore scientifico disciplinare di riferimento  (IUS/17)
Ateneo Università degli Studi ROMA TRE 
Struttura di afferenza Dipartimento di GIURISPRUDENZA 

Orari di ricevimento

Il ricevimento avrà luogo il venerdì alle 18.00, previa prenotazione via mail all'indirizzo massimiliano.masucci@uniroma3.it.

Curriculum

Curriculum vitae del prof. avv. Massimiliano Masucci Qualifica accademica: associato confermato di Diritto penale internazionale nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università Roma Tre. Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale come professore ordinario di Diritto penale (bando 2012). Qualifica professionale: avvocato iscritto dal 1999 al consiglio dell’ordine di Roma, abilitato al patrocinio avanti le giurisdizioni superiori. Già presidente di organismi di vigilanza di diverse società. Percorso professionale e accademico - nato a Roma il 18.12.1971 - 1995: laurea in Giurisprudenza, Università LUISS di Roma - dal 1996: cultore di Diritto penale presso l’Università “Roma Tre” di Roma - 1997: vincitore del concorso per l’ammissione al Dottorato di ricerca in Diritto e Procedura penale, Università La Sapienza di Roma (con borsa di studio conseguita come primo classificato) - 1999: abilitazione all’esercizio della professione di avvocato, conseguita presso la Corte di Appello di Roma - 2002: conseguimento del titolo di Dottore di ricerca in Diritto e Procedura penale - 2002: vincitore del concorso a un posto di ricercatore di Diritto penale presso l’Università “Roma Tre” - dall’1.12.2002: in servizio quale ricercatore di Diritto penale, Università “Roma Tre” - dall’1.12.2005: in servizio quale ricercatore confermato di Diritto penale, Università “Roma Tre” - 2011: vincitore della procedura di valutazione comparativa per il reclutamento di un professore universitario, fascia degli associati, per il s.s.d. IUS/17 - dall’1.9.2013: in servizio quale professore associato presso la Facoltà (poi Dipartimento) di Giurisprudenza, Università Roma Tre - anni accademici 2003/04, 2004/05, 2005/06, 2006/07, 2007/08, 2011/2012, 2012/13, 2013/14: docente di Diritto e Procedura penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni forensi, attivata presso l’Università “Roma Tre” - anni accademici 2003/04, 2004/05, 2005/06, 2006/07, 2007/08: professore affidatario di Diritto penale commerciale, Università degli Studi di L’Aquila, Facoltà di Economia - anni accademici 2003/04, 2004/05, 2005/06, 2006/07: professore affidatario di Diritto penale, Università degli Studi di L’Aquila, Facoltà di Medicina e Chirurgia, corso di laurea specialistica in Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro - anno accademico 2005/2006: docente del corso di Master in “Giornalismo carta stampata ed uffici stampa” realizzato dalla Libera Università degli Studi”S. Pio V” e dalla cooperativa giornalistica “No profit” - anni accademici 2005/06, 2006/07, 2007/08: professore supplente di Diritto penale commerciale, Università Mediterranea di Reggio Calabria - anno accademico 2006-2007: professore affidatario di Diritto penale, Università degli Studi di L’Aquila, Facoltà di Medicina e Chirurgia, corso di laurea specialistica in Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione - anni accademici 2006/07, 2007/08: professore supplente di diritto penale commerciale, Università di Bari, II Facoltà di Giurisprudenza - Taranto - dall’a.a. 2007/08 al 2017: docente aggiunto per la materia “La cooperazione internazionale in materia penale” nel Corso di Alta Formazione per Ufficiali/Funzionari delle Forze di Polizia presso il Ministero dell’Interno, Dipartimento di Pubblica Sicurezza; - dal 5.7.2017: docente contitolare della materia “La cooperazione internazionale ed europea in materia di sicurezza” nel Corso di Alta Formazione per Ufficiali/Funzionari delle Forze di Polizia presso il Ministero dell’Interno, Dipartimento di Pubblica Sicurezza; - dall’anno accademico 2009/10 al 2014/15: docente di Diritto e Procedura penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni forensi, attivata presso l’Università di Roma “La Sapienza” - dall’anno accademico 2011/12 a oggi: affidatario del corso di diritto penale internazionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’università “Roma Tre” - membro, dal 2005 al 2013, del Collegio dei Docenti nel corso di Dottorato di ricerca istituito presso l’Università di Roma Tre – sezione “Sistemi punitivi e garanzie del cittadino” - membro, dal 2013 ad oggi, del Collegio dei Docenti nel corso di Dottorato di ricerca in Discipline giuridiche istituito presso l’Università di Roma Tre - “alumnus” della London School of Economics di Londra - membro del comitato di redazione della “Rivista trimestrale della scuola di perfezionamento per le forze di polizia” - membro del comitato scientifico della “Rassegna dell’Arma dei Carabinieri” - condirettore della rivista giuridica on-line “La voce del diritto” - già direttore del master di II livello in “Scienza e tecniche delle investigazioni forensi” presso l’Università Roma Tre - già condirettore del corso di perfezionamento interdipartimentale (dip. Scienze e Giurisprudenza) in “Scienza e tecniche delle investigazioni forensi” presso l’Università Roma Tre Partecipazione a gruppi di studio, commissioni ministeriali e organi tecnici - Ha fatto parte della segreteria tecnica della Commissione per lo studio della riforma del codice penale, istituita presso il Ministero della Giustizia nel 2001; - ha fatto parte della commissione di esami per l’abilitazione all’esercizio della professione forense presso la Corte di Appello di Roma nel 2013 e nel 2019; - è stato designato nel 2016 quale esperto nel settore s.d. IUS/17 per la valutazione peer review dei prodotti della ricerca sottoposti per la VQR 2011-2014; - è intervenuto il 19.10.2018 presso le Commissioni Riunite Affari Costituzionali e Giustizia della Camera dei Deputati per riferire sul Disegno di legge C. 1189, “Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici”; - è intervenuto il 27.10.2020 presso la Commissione Giustizia della Camera dei Deputati per riferire sul disegno di legge C. 2435 Governo, recante la delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Soggiorni presso istituti ed enti di ricerca all’estero - 1999: ha svolto attività di ricerca presso lo “Juristisches Seminar” dell’Università Maximilian Ludwig di Monaco di Baviera - 2000: ha svolto attività di ricerca presso lo “Juristisches Seminar” dell’Università Maximilian Ludwig di Monaco di Baviera - 2003, 2005, 2008: ha svolto attività di ricerca presso il Max Planck Institut für ausländisches und internationales Strafrecht di Freiburg im Breisgau Direzione scientifica, organizzazione, relazioni in convegni, seminari, corsi di studio, corsi di formazione e aggiornamento - relatore all’Università di Teramo il 24 marzo 2006, nell’ambito del “Dottorato in Diritto penale dell’economia e dell’ambiente”, con una relazione su: «Dolo e governo penale dell’economia»; - relatore nel corso di aggiornamento organizzato dal Consiglio Superiore della Magistratura, Nona Commissione - Tirocinio e Formazione Professionale, il 14.11.2005, con una relazione su «La successione di leggi penali e processuali penali nel tempo»; - relatore all’incontro di studi sul tema «La tutela penale dell'impresa e dei mercati finanziari» organizzato dal Consiglio Superiore della Magistratura, Nona Commissione - Tirocinio e Formazione Professionale, il 9 giugno 2008, con una relazione su «La riforma della legge fallimentare ed i suoi riflessi penalistici»; - coordinatore del Corso di formazione continua su «I reati fallimentari», organizzato dalla Camera penale di Roma nei giorni 9.6.2011, 16.6.2011, 23.6.2011, e relatore il 9.6.2011 nella sessione su: «Crisi e conservazione dell’impresa nella nuova legge fallimentare: modelli negoziali e strumenti anticipatori», nonché il 23.6.2011 nella sessione su: «L’art. 217-bis nel sistema dei reati fallimentari: problemi e prospettive»; - relatore al seminario “Convenia” su “La sicurezza del lavoro e i modelli organizzativi ex d. lgs. 231/2001, il 23 febbraio e l’1 marzo 2012, con relazione su “Le responsabilità penali per la violazione degli obblighi connessi ai contratti di appalto, d’opera o di somministrazione”; - relatore all’incontro di studi su “La disciplina di contrasto al riciclaggio: obblighi e responsabilità”, tenuto il 7.6.2012 presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Roma Tre”, con relazione su “L’apparato sanzionatorio: la confisca e gli altri strumenti di fonte europea”; - relatore al convegno su “La responsabilità da reato dell'ente nella prospettiva del diritto penale globalizzato”, Sapienza, 4-5 aprile 2014; - relatore alla Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione su “I reati contro la pubblica amministrazione. Il problema delle qualifiche pubblicistiche”, 16 giugno 2014; - relatore alla Camera penale di Roma, Corso di formazione avanzato, su “Lo statuto europeo della pena detentiva”, Roma 27.6.2014; - relatore al convegno ABI, Banca d'Italia e Scuola Superiore della Magistratura, tenuto a Roma il 14 e 15 luglio 2014, su “L'usura: profili civilistici e penalistici”; - relatore al convegno organizzato da “Osservatorio penale” su: “Le nuove frontiere del processo penale in Europa”, con relazione su “Pregiudiziale comunitaria e diritto penale. Dal vincolo di interpretazione conforme al sindacato diffuso sulla norma interna”, Roma, 12.12.2014; - relatore al convegno tenuto alla Sapienza il 12 e 13.12.2014 su: “Prospettive di riforma del sistema italiano sulla responsabilità dell’ente da reato anche alla luce della comparazione tra ordinamenti”; - membro della direzione scientifica del convegno su “Dall’emergenza alla ‘deflazione’. Il sistema sanzionatorio dopo la l. 28.4.2014, n. 67”, tenuto a Roma Tre nei giorni 26 e 27 marzo 2015; - relatore presso la Scuola di Alta Formazione Specialistica dell’Avvocato Penalista dell’Unione delle Camere penali, il 23.5.2015, su “Reati informatici e realizzati tramite Internet”; - relatore al convegno tenuto alla Sapienza il 17.11.2015 su: “Principi generali e controllo sul modello di prevenzione dei reati nel sistema della responsabilità dell’ente da reato”, con relazione su “L’organismo di vigilanza nei gruppi di imprese”; - relatore al convegno tenuto all’università di Reggio Calabria il 13 maggio 2016 su: “Le sanzioni antitrust”, con relazione su: “Le vicende trasformative dell’ente”; - relatore al convegno tenuto all’Università Link Campus University il 25 ottobre 2016 su “Distruzione e traffico di opere d’arte: una nuova frontiera nella lotta contro la criminalità organizzata e il terrorismo”; - relatore presso la Scuola di Alta Formazione Specialistica dell’Avvocato Penalista dell’Unione delle Camere penali, il 18.11.2016, su “L’accertamento della responsabilità da reato dell’ente”; - relatore presso la Scuola territoriale della Camera penale di Roma, l’1.3.2017, su “Il mistero del dolo eventuale tra teoria e prassi”; - relatore al Convegno di studi a Roma Tre, Dipartimento di Giurisprudenza, il 5.5.2017, su “Problemi attuali del diritto penale dell’economia”, con relazione su “Responsabilità da reato dell’ente ed esercizio della pretesa risarcitoria”; - relatore al convegno dell’associazione Ius et Vis su “La riforma Orlando (legge 103/2017) - Giustizia penale ristrutturata o destrutturata?”, tenuto a Milano il 29.9.2017, con relazione su “La riforma della disciplina della prescrizione”; - organizzatore del convegno “L’evoluzione del sistema penale alla luce della legge Orlando”, tenuto a Roma Tre, Dipartimento di Giurusprudenza, il 23.11.2017; - relatore al convegno organizzato da SIDIEF su “Real estate e responsabilità sociale”, tenuto il 29.11.2017, sul tema “Codici etici e modelli di organizzazione, gestione e controllo: il quadro di riferimento”; - coordinatore dell’incontro per la presentazione del volume di Enrico Gallucci, “L’esercizio del potere di grazia”, tenuto il 16.2.2018 presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali del Dipartimento di Giurisprudenza di Roma Tre; - relatore al convegno su “Offensività, colpevolezza e sistema sanzionatorio nella struttura dell’illecito dell’ente”, tenuto all’Università “Sapienza” il 23.3.2018, sul tema “I principi del sistema sanzionatorio nell’illecito dell’ente da reato”; - relatore al convegno su “Pene per l’individuo e pene per l’ente”, tenuto all’Università “Sapienza” il 25.5.2018, sul tema “Il sistema sanzionatorio: il ruolo delle sanzioni interdittive nella disciplina della responsabilità dell’ente da reato”; - relatore al seminario nazionale del progetto finanziato dalla Commissione UE “Mates – Multiagency Training Exit Strategies for Radicalized Youth” tenuto presso l’Università Internazionale di Roma il 24.7.2018, sul tema “Mezzi di contrasto del diritto penale nazionale ed internazionale rispetto al fenomeno della radicalizzazione”; - relatore al convegno “Tradizione e divenire del diritto penale”, tenuto all’Università Mediterranea di Reggio Calabria il 27 e 28 giugno 2019, su “Le strutture del diritto penale”; - relatore presso la Scuola territoriale della Camera penale di Roma, il 22.7.2019, su “La responsabilità degli enti da reato: profili attuali e prospettive di riforma”; - relatore presso il consiglio dell’ordine degli avvocati di Roma, il 10.9.2019, su “Responsabilità penale delle società”; - relatore presso la Camera penale di Roma, Corso di formazione di primo livello, l’11.6.2020, su “Emergenza Covid e legislazione penale”; - relatore presso la Camera penale di Roma, Corso di formazione avanzato, il 15.9.2020, su “Codice rosso e diritto penale no limits”; - relatore presso la Camera penale di Roma, Corso di formazione avanzato, l’8.4.2021, su “La vittima nelle recenti opzioni politico-criminali di parte speciale: atti persecutori, maltrattamenti, reati in danno di minori”; - relatore al webinar organizzato dalla Commissione 231 della Camera Penale di Roma il 31 maggio 2021 su “20 anni di Decreto 231”. Pubblicazioni scientifiche Monografie - Naturalismo e normativismo nella teoria del dolo, Roma, 2001 - ‘Fatto’ e ’valore’ nella definizione del dolo, Torino, 2004 - Infedeltà patrimoniale e offesa al patrimonio nella disciplina penale dei gruppi di società, Napoli, 2006 - Sul “rischio penale” del professionista. Contributo alla teoria generale del concorso di persone, Napoli, 2012 - Gestione dell’impresa e reati fallimentari, Torino, 2014 (coautore Antonio Fiorella) Voci enciclopediche - Aberratio, in Dizionario di Diritto pubblico, a cura di S. Cassese, Milano, 2006 - Dolo (accertamento del), in Dizionario di Diritto pubblico, a cura di S. Cassese, Milano, 2006 Curatele - Responsabilità penale e scorciatoie probatorie. Atti del seminario di Roma Tre, Torino, 2006 (curato con il prof. Luca Marafioti) - Strutture del diritto penale internazionale. Interpretazione, applicazione, fattispecie, Torino, 2017 (Ia ed. e successive: Torino, 2017; Torino, 2018) Saggi, contributi in opere collettanee, commenti a sentenza - La competenza per connessione determinata dalla continuazione, in Rivista italiana di diritto e procedura penale, 1997 (nota a sentenza) - Vantaggi del gruppo e delle imprese collegate nel governo penale degli abusi di gestione, in Rivista trimestrale di diritto penale dell’economia, 2004 (commento) - La responsabilità degli enti, in Tribunale, in Itinerari d’impresa, 2004 (nota a sentenza) - Garanzie di legalità nel diritto penale internazionale, in Diritto penale internazionale. Casi e materiali, I, a cura di E. Mezzetti, Torino, 2006 (II ed. 2010) - Intervento conclusivo, in Luca Marafioti e Massimiliano Masucci (a cura di), Responsabilità penale e scorciatoie probatorie. Atti del seminario di Roma Tre, Torino, 2006 - Definizione del crimine e principio di chiarezza nello Statuto della Corte penale internazionale, in Diritto penale internazionale. Studi, a cura di E. Mezzetti, Torino, 2007 (II ed. 2010) - Dolo e governo penale dell’economia, in Catenacci e Marconi (a cura di), Temi di diritto penale dell’economia e dell’ambiente, Torino, 2009 - Abusi di mercato, in Questioni fondamentali della parte speciale del diritto penale, a cura di Fiorella, Torino, 2012 - Modificazioni dell’ente e responsabilità da reato: profili comparativi in chiave di riforma, in Corporate criminal liability and compliance programs. First Colloquium, a cura di Fiorella e Stile, Napoli, 2012 - I delitti di bancarotta, in Gli effetti del fallimento, parte del Trattato di diritto fallimentare e delle altre procedure concorsuali, diretto da Vassalli, Luiso e Gabrielli, vol. III, Torino, 2014 (coautore il prof. Antonio Fiorella) - Le fattispecie penali in materia di composizione delle crisi da sovraindebitamento, in Gli effetti del fallimento, parte del Trattato di diritto fallimentare e delle altre procedure concorsuali, diretto da Vassalli, Luiso e Gabrielli, vol. III, Torino, 2014 - “Identità giuridica” e “continuità economica” nelle vicende della responsabilità da reato dell’ente. Evoluzione e circolazione dei modelli, in Rivista trimestrale di diritto penale dell’economia, 2014 - Ratio e sistema dell’illecito (para-)penale dell’ente modificato, in Rivista trimestrale di diritto penale dell’economia, 2015 - Dalla "storia organizzativa" alla "colpevolezza" dell'ente. Elementi per una ricostruzione delle "vicende modificative" nel d. lgs. 231/2001, in Fiorella-Valenzano, La responsabilità dell'ente da reato nella prospettiva del diritto penale 'globalizzato', Napoli, 2015 - Il d. lgs. 231/2001: tesi brevi sulla “tecnica” della riforma, in Fiorella-Borgogno-Valenzano, Prospettive di riforma del sistema italiano della responsabilità dell’ente da reato anche alla luce della comparazione tra ordinamenti, Napoli, 2015 - Le Sezioni Unite nel caso TKAST: una “stretta” sul dolo eventuale?, in www.lavocedeldiritto.it, 2015 - Abusi di mercato. Tutela dell’investitore e profilassi morale dell’economia nelle nuove policy d’intervento penale, in Questioni fondamentali della parte speciale del diritto penale, a cura di Fiorella, Torino, 2016 - Responsabilità da reato e «vicende modificative»: dalla «continuità d’azione» alla «colpevolezza» dell’ente, in Borsari, Responsabilità da reato degli enti. Un consuntivo critico, Padova, 2016 - Libertà negoziale e responsabilità senza prova nell’usura bancaria. Note di politica penale, in Rivista trimestrale di diritto penale dell’economia, 2017 (coautore Antonio Fiorella) - E’ costituzionalmente legittima la responsabilità da reato dell’ente “modificato”? Una conferma e un caveat in un responso della Cassazione, in Rivista trimestrale di diritto penale dell’economia, 2017 - ‘Fatto’ e ‘valutazione’ nelle falsità del bilancio. L’incertezza del legislatore e la certezza del giudice, in Rivista trimestrale delle forze di polizia, 2017 - Premessa, in Strutture del diritto penale internazionale. Interpretazione, applicazione, fattispecie, Torino, 2017 - Prospettive del principio di stretta legalità nel diritto penale internazionale, in Strutture del diritto penale internazionale. Interpretazione, applicazione, fattispecie, Torino, 2017 - La responsabilità penale individuale. L’art. 25 dello Statuto di Roma, in Strutture del diritto penale internazionale. Interpretazione, applicazione, fattispecie, Torino, 2017 - Note sulla riforma Orlando, in Rivista trimestrale delle forze di polizia, 2017; - L’ordine europeo d’indagine nella prospettiva del diritto penale sostanziale, in Rassegna dell’Arma dei Carabinieri, n. 2, 2018, 79 ss. - Gli abusi di mercato. L’attuazione nel sistema penale italiano del regolamento e della seconda direttiva dell’Unione Europea sul market abuse - I principi generali del sistema sanzionatorio, in Fiorella, Gaito, Valenzano (cur.), La responsabilità dell’ente da reato nel sistema generale degli illeciti e delle sanzioni anche in una comparazione con i sistemi sudamericani. In memoria di Giuliano Vassalli, Roma, 2018, 143 ss.; - Il ruolo delle sanzioni interdittive nella disciplina della responsabilità dell’ente da reato in Fiorella, Gaito, Valenzano (cur.), La responsabilità dell’ente da reato nel sistema generale degli illeciti e delle sanzioni anche in una comparazione con i sistemi sudamericani. In memoria di Giuliano Vassalli, Roma, 2018, 151 ss.; - Logica, criticità e riforme del sistema punitivo per l’illecito dell’ente da reato (coautore Antonio Fiorella), in Rivista italiana di diritto e procedura penale, 2019, 517 ss. - Modifiche al codice penale e altre disposizioni in materia di legittima difesa, in Rassegna dell’Arma dei Carabinieri, n. 1, 2019, 79 ss.; - L’ultimo rapporto del GRECO sulla compliance “anticorruzione” italiana. Note a margine, in Rivista trimestrale delle forze di polizia, 2019; - Problemi attuali in tema di qualifiche pubblicistiche nel diritto penale, in Scritti in onore di Lucio Monaco, Urbino, 2020; - Colpa per assunzione e malpractice medica, in Scritti in onore di Antonio Fiorella, 2021.